Corso di aggiornamento SAB ex REC a Rivoli (Torino)

corso aggiornamento SAB ec REC a Rivoli (Torino)

Corso di aggiornamento SAB ex REC a Rivoli (Torino)

Il corso di aggiornamento SAB ex REC a Rivoli (Torino) si rivolge ai titolari di esercizio o loro delegati.

Il corso ha validità triennale e rispetta le seguenti scadenze 01/03/2019 – 01/03/2022

Corso di aggiornamento obbligatorio per il triennio 2019/2022 SAB ex REC a Rivoli (Torino)

L’aggiornamento è obbligatorio per la somministrazione di alimenti e bevande per i titolari o i delegati già in possesso dei requisiti professionali di cui all’art.71, comma 6, d.les n. 59/2010 e s.m.i.

Per il triennio in corso 1/03/2019 -1/03/2022 si deve tenere presente quanto segue:

  • nel caso di conseguimento del requisito antecedentemente all’1/03/2016 e di avvio dell’attività o di subingresso nell’attività negli ultimi sei mesi di scadenza del triennio, ovvero nel periodo compreso tra l’1/09/2018 e l’1/03/2019, l’esercente avrà l’obbligo di frequentare il corso entro il primo anno del triennio successivo, ovvero entro l’1/03/2020, fermo restando la decorrenza del successivo triennio dall’1/03/2019 all’ 1/03/2022
  • nel caso di conseguimento del requisito successivamente all’1/03/2016 e di avvio dell’attività o di subingresso nell’attività nel periodo compreso tra l’1/03/2016 e l’1/03/2019, l’obbligo formativo dovrà essere adempiuto nel triennio successivo e perciò dall’1/03/2019 all’1/03/2022.

Corso di formazione SAB a Rivoli  – Torino 

Gli incontri formativi si svolgono presso la sede di SAGE Servizi in Corso Primo Levi 23/B Rivoli. L’orario di lezione è diurno dalle 09.00 alle 17.30.

Il corso è in modalità AULA, come previsto dalla D.G.R. 31 luglio 2015, n. 24-1951

Riferimenti normativi del corso SAB ex REC a Rivoli (Torino)

DGR 25-1952 del 31/07/2015, D.G.R. n. 24-1951 del 31/07/2015, DGR 13-2098 del 24/05/2011

D.Lgs. 193/07, Regolamento (CE) n. 852/2004, Regolamento (CE) n. 853/2004, Regolamento (CE) n. 854/2004

L’art. 5 della L.R. 38/2006 stabilisce al c. 3 che “i titolari di esercizio in attività, o loro delegati, hanno l’obbligo di frequentare, per ciascun triennio, un apposito corso di formazione sui contenuti delle norme imperative di legge in materia di igiene, sanità e di sicurezza”

Con DGR n. 103-12937 del 21.12.2009 è stato istituito tale corso di formazione obbligatorio di 16 ore. La frequenza al corso è obbligatoria. Le 16 ore devono essere completate nell’arco del triennio di riferimento.

Aggiornamento SAB ex REC | Chi non è tenuto ad aggiornarsi?

Non sono soggetti all’adempimento dell’aggiornamento triennale coloro che sono titolari autorizzazione alla somministrazione su area pubblica (ambulanti)

Inoltre, coloro che effettuano la somministrazione nell’ambito di:

1)      circoli
2)      bar/ristoranti di alberghi, pensioni, complessi ricettivi vari limitatamente alle prestazioni rese agli alloggiati
3)      mense aziendali
4)      mense di amministrazioni o enti o imprese pubbliche rivolte ai propri dipendenti
5)      bar/ristoranti interne a scuole, ospedali, comunità religiose
6)      bar/ristoranti sui mezzi di trasporto pubblico (treni, autobus…)

sage