LAVAGGIO DEGLI INDUMENTI DA LAVORO A ONERE E CARICO DEL DATORE DI LAVORO

LAVAGGIO DEGLI INDUMENTI DA LAVORO A ONERE E CARICO DEL DATORE DI LAVORO

5

La questione o meno del lavaggio degli indumenti da lavoro a onere e carico del datore di lavoro è questione dibattuta ormai da anni.
La conclusione che deriva, sia dall’interpretazione della legge, sia da specifica Circolare Ministeriale, sia da numerose sentenze della Corte di Cassazione è che, se gli indumenti di lavoro proteggono il lavoratore e si sporcano a seguito del contatto con polveri nocive, agenti chimici pericolosi, agenti biologici pericolosi (polveri di amianto, oli o grassi cancerogeni o nocivi, rifiuti generici o pericolosi, ecc.) essi si configurano come DPI e la loro pulizia è un obbligo per il datore di lavoro….

 

…CONTINUA…

sage