OPERATORI CHE DEVONO APPORRE SEGNALETICA STRADALE (cartelli stradali)

OPERATORI CHE DEVONO APPORRE SEGNALETICA STRADALE (cartelli stradali)

Pinguino cartelli stradaliOPERATORI CHE DEVONO APPORRE SEGNALETICA STRADALE DESTINATA ALLE ATTIVITA’ LAVORATIVE CHE SISVOLGONO IN PRESENZA DI TRAFFICO VEICOLARE (8 ore)

E’ ufficialmente entrato in vigore il Decreto Interministeriale 4 marzo 2013  che si occupa di attività lavorative svolte in presenza di traffico veicolare, ovvero situazioni oggettivamente ad altissimo rischio. Tale decreto si propone come attuazione dell’articolo 161 comma 2-bis decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81, che demanda ai Ministeri del lavoro e delle politiche sociali, della salute e delle infrastrutture e dei trasporti il compito di emanare il “regolamento per l’individuazione delle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare”.

Diventa obbligo degli operatori e dei preposti effettuare una formazione specifica. Per i lavoratori di 8 ore; per i preposti di 12 ore.

L’aggiornamento, comune ad entrambe le figure, è definito come obbligo entro i 4 anni successivi alla formazione (o all’eventuale esonero) ed ha durata di 3 ore.

Decreto Interministeriale 4 Marzo 2013

Scheda corso formazione operatore

Scheda corso formazione preposto

Scheda corso aggiornamento

Torna alla pagina dei corsi
sage